I LEONI DELLA FOLGORE

Carlo Murelli nel 1941 parte per il servizio militare nel Regio Esercito. Chiede di poter andare nei paracadutisti un nuovo reparto da poco in attività. Viene inviato a Tarquinia dove completa l’addestramento al lancio. Sembra che lui e i suoi commilitoni debbano occupare Malta ma improvvisamente l’ordine cambia e si ritrovano in Africa. Con loro disappunto non vengono utilizzati come fanteria aviolanciata ma si vedono costretti ad una lunga guerra di trincea che li consacra tra i migliori combattenti del mondo. Finita la battaglia di El Alamein gli inglesi concedono l’onore delle armi ai  superstiti della sua compagnia. Murelli viene imprigionato in vari campi, dopo l’8 settembre 1943 non riconosce il governo Badoglio e viene spostato in un campo per “criminali fascisti”. Dopo aver scontato la prigionia torna in Italia e trova un paese dove è ancora forte l’odio tra fascisti e antifascisti. In fabbrica anche Murelli rischia di venire coinvolto nelle vendette “partigiane”; sono i giorni della “volante rossa” ma lui con l’energia che contraddistingue i Leoni della Folgore riesce a sistemare tutto.

Durata 68'

Colore/Stereo

Lingua Italiano - NO sottotitoli

Contenuti EXTRA : I RAGAZZI DI EL ALAMEIN video con Giovanni Peroncini (Divisione Folgore) e Carlo Volontè (Divisione Ariete) 10'

16,90 inclusa spedizione per pagare con PAYPAL clicca qui

se vuoi risparmiare valuta anche queste offerte

Visita la pagina ufficiale di Facebook de I LEONI DELLA FOLGORE